Ancona è la tappa di Giovedì 27 Aprile, dove abbiamo già fatto un giretto un anno fa sempre al Thermos, allora in una serata dell’Itinerario Festival in compagnia di Sedia e Aidoru. Il Thermos è abbastanza in centro città, in via San Martino n° 10. Dovremmo cominciare alle 21,30 e il resto da sapere potrebbe trovarsi su www.thermos.ancona.it  compresa la cartina stradale di ordinanza. Sabato 28 Aprile lunga marcia verso Bari e visto che non abbiamo mai suonato in Puglia era anche ora di arrivare fino a là. Il luogo prescelto è lo Zenzero Club, locale sito in via Traversa Colletta n° 12 (vicinanze viale Pasteur). La serata prevede il concerto alle ore ore 22,30 e il riferimento virtuale per orientarsi pare essere www.zenzeroclub.it  che dovrebbe contenere quanto necessario al ritrovamento del posto. Altra lunga trasferta per arrivare a Terni, in Umbria. Sabato 29 Aprile saremo alla Villa Centro di Palmetta che si trova in Strada S. M. La Rocca n° 12. In assenza di siti di riferimento il buon vecchio apparecchio fisso potrebbe servire. Arci Terni: 0744.426743.  Altre saporite novità nel prossimo post, se torniamo ancora interi per festeggiare stavolta a casetta il Primo Maggio.
Chi non viene è un involtino.

Offlaga Disco Pax. Fogazzaro era un coatto?

Annunci
42 commenti
  1. anonimo ha detto:

    a Припять mai??

  2. anonimo ha detto:

    priniat?O_o

    cmq…….manca poco per bariiiii

  3. Припять la Pompei dell’Ucraina.

  4. I ragazzi del Giovinazzo Rock non mancheranno…
    Marzella… beh, Marzella non so!
    Kuntz

  5. ho appena riascoltato socialismo tascabile; rimpiango di non essere potuto venire a vedervi a napoli

  6. anonimo ha detto:

    marzella che restasse tra le stecche e rotelle!
    oh raga a domani!

  7. anonimo ha detto:

    Offlaga, mi faccio 10 ore di viaggio per tornare a bari e vedervi,vedete di non deludermi 🙂

  8. da qualche tempo, e si badi bene solo sui blog, sento menzionare sti cazzo di OFFLAGA DISCO PAX presumo si tratti di una band…sentendone parlare bene mi sono mosso per capire…. dove posso assaggiare qualcosa?

  9. kAy979 ha detto:

    tostapane: clicca nei link della colonna di sinistra, su robespierre videoclip e veditelo 🙂

  10. danco ha detto:

    Gran bella serata ieri al Thermos… Almeno per me che le ho cantate (?) tutte. Vero Max…

    Vedere che l’anno scorso eravamo sì e no in venti e stavolta il locale era pieno mi fa felice. Ve lo meritate.
    Grandi ragazzi.
    A presto… Spero!

  11. anonimo ha detto:

    non è toponomastica è la viaria

  12. anonimo ha detto:

    un po’ di pubblicità x gli amici di thetrashdivanhouse.splinder.it ….con nostro sommo sbigottimento

  13. benty ha detto:

    noi c’eravamo. Offlaga uber alles

  14. Chin8 ha detto:

    “Dobbiamo andare e non fermarci mai finché non arriviamo. Per andare dove, amico? Non lo so, ma dobbiamo andare”.
    Frase tratta dall’unico libro che non ho mai finito… “Jack Kerouac – On The Road”, detto da uno che ama decisamente il viaggio! Mah…

  15. anonimo ha detto:

    i giovani comunisti sardi ci saranno!!! Al 4 maggio

    saluti marcisti-lenisti

  16. anonimo ha detto:

    ieri sera allo Zenzero…….Spettacolo.
    Grazie, il sig.perris.

  17. anonimo ha detto:

    Firenze-Fiorenzuola ne è valsa veramente la pena… un abbraccio a tutti gli Offlaghi.
    Cosimo

    Gozzano era ancora più coatto

  18. anonimo ha detto:

    grandi a Bari ieri sera. Bella serata! franz

  19. anonimo ha detto:

    Bel concerto iersera a Bari. Confesso che avrei voluto ciularvi le talpe dei cartoni animati che torreggiavano sulle confezioni dei wafer tatranky. Sono invece tornato a casa con una cinnamon nel taschino, molto odorosa, direi. Registro poi a seguito del lancio effettuato da Max di una scatoletta di tatranky presso le terze fila, una ragazza è rimasta leggermente contusa ed ha bestemmiato. Consiglio pertanto di distribuire manualmente i pacchetti di tatranky al prossimo conerto, magari presso il palchetto dove max vende il cd.
    Sempre magari fa meno scena, forse però meno male.
    Lo zenzero è davvero un bel posto. Ho detto bravo a Daniele che credo stesse fumando uno spinello poco prima di accomiatarmi.
    Ed io sono Maurizio, stavo con Gaetano e Filippo. Max ci ha firmato un documento olografo sull’abbonamento del treno Trinitapoli-Foggia che Filippo prende quasi tutti i giorni per andare a non ricordo bene quale master.
    Comunque Max (lodi per il suo cravattino rosso, meno per la panzeta che trapelava sotto la polo marroncina) ha scritto che noi tre siamo eroi del socialismo tascabile come Parente (ex-bandiera del Bari calcio). E noi va a finire che ci crediamo. Bacilli sparsi.

  20. anonimo ha detto:

    SOLO GRAZIE.

    frà giuseppe dj nepo cionfoli.

  21. danco ha detto:

    … Ecco, infatti: me la spiegate la “storia” di Pietro Parente… che mi son dimenticato di chiedervelo?

  22. anonimo ha detto:

    Troppo forte la serata di ieri allo Zenzero, peccato per quello dietro di me che declamava con mezza strofa di anticipo.:o/, eco perfetto…
    Grazie Max per le dediche personalizzate sui cd…ci vediamo a Giovinazzo a luglio!

  23. anonimo ha detto:

    E’ stata una bellissima serata, ringrazio gli Offlaga , i nuclei armati democristiani e le ferrovie dello stato che per una volta hanno evitato i ritardi 🙂
    Rinnovo l’appello già fatto sul mio blog…qualcuno ha fatto delle foto?

  24. anonimo ha detto:

    Utente #28,
    ho tema che quello dietro di te che declamava con mezza strofa di anticipo fossi io, nel qual caso, perché non mi hai chiesto di smetterla? Sarei andato a decantare le strofe in anticipo da un’altra parte, ché dopotutto siamo tutti arroganti bottegai, indegni della roba che vendiamo, no? Giurin giurello che l’avrei fatto.
    Per la cronaca sono lo stesso del commento #24.

  25. anonimo ha detto:

    Utente #30
    Bè dai, in fondo l’effetto eco era divertente…ma per caso eri lo stesso che mi anticipava anche il titolo e che si è preso il mio tatranky?;o)

  26. anonimo ha detto:

    allo zenzero siamo stati…inquietanti

  27. anonimo ha detto:

    E’ non e’ stata un’emozione da poco. Da ricordare

    1) la mia smemoratezza topografica
    2) today it’s gonna be the day(conosco la pensa che un giorno mi infliggerai)
    3) ” se sei un’uomo,alzati e cammina”(chi deve capire capira’)
    4) kai-marco
    5) le luci che entrano nelle spie, potrebbe essere un titolo splatter
    6) la moltitudine della sala
    7) il rock alieno dei cpt.nice
    8) max che passa l’acqua ad una donna in prima fila.Socialismo all’inverso.
    9) i tremori gentili che accompagnavano la vigilia
    10) La villa di Palmetta, centro ecosostenibile e in progress. Il tufo e i divani dei sotterranei meritano un video.
    11) Facciamo musica concreta ?

    grazie, per la compagnia, viva.

    diego

  28. anonimo ha detto:

    Mitici offlaga
    vi ho visto allo zsa zsa mon amour di palermo e siete stati grandiosi..non è la solita captatio benevolentiae perbenista e leccaculista..non amo l’elettronica, ma siete davvero eccezionali..purtroppo non sono arrivato a prendere la confezione di wafer tatranky ma ho provveduto tramite una spedizione di amici in viaggio a praga

    fraterni saluti comunisti

    Mauro da palermo

    guardate il blog del mio gruppo punk-rock-wawe-anale-demenziale-esistenzialista

    ..la prima sega…

  29. anonimo ha detto:

    Utente #31,
    certo conoscevo i titoli ma non ho preso alcun tatranky, sebbene non ritengo si trattasse di roba “tua”.
    😛
    Ah, dimenticavo: non sarai mai un’emozione da poco.

  30. anonimo ha detto:

    Utente #35
    Ho sofferto molto per quel tatranky..e anche per chi mi aveva rivelato che la scaletta seguiva l’ordine del libretto…cosa rivelatasi infondata..direi falso ideologico quasi..

  31. anonimo ha detto:

    Utente #36
    mai fidarsi delle scalette, ne conosco una che si conclude con “Felicità” di Albano e Romina: c’è da starci malissimo. 😉

  32. anonimo ha detto:

    Utente#37
    avrebbero dovuto concludere con maracaibo come da richiesta…altro che felicità…

  33. HAL9000 ha detto:

    Avevo paura di vedervi al concerto del primo maggio a Roma ma per fortuna non è stato così. Grazie!

  34. anonimo ha detto:

    thetrashdivanhouse.splinder.com
    TRASH BLOG PARADE…..e poi la nostra meravigliosa toponomastica…..

  35. anonimo ha detto:

    A Firenze, il 25 aprile, siete stati grandi.
    Sarà che sono un sognatore, sarà che anche io vengo da una “piccola russia” come voi, sarà che siete bravi…
    Ma è stata una bella emozione sentirvi di nuovo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: