Sopravvissuti due su tre senza traumi alle avventure con Alice Provera e la sua presentatrice irrefrenabilmente felice Giovedì 6 Luglio siamo a Montepulciano (provincia di Siena), per il Baccano Festival. Il concerto è previsto al piazzale Lo Sterro alle ore 22,00 circa e prima di noi due gruppi di supporto che apriranno la serata. L’ingresso è libero e andate su www.gruppoape.com per saperne di più. Venerdì 7 Luglio valicheremo per l’ennesima volta l’appennino toscoemiliano per approdare a Montesole, dalle parti di Marzabotto (provincia di Bologna). Suoneremo nel parco storico di Montesole appunto, località Il Poggiolo. Un tuffo garantito nella memoria di eventi terribili da non dimenticare mai. Inizio previsto ore 21,30 circa e ingresso gratuito.
Chi non viene è un sempreverde.
——————————————————————-
IL MANIFESTO. Come avrete già capito abbiamo deciso di aderire alla campagna di sopravvivenza del quotidiamo Il Manifesto, storica testata senza padroni. Ai nostri concerti troverete una "urna vuota" che potrete aiutarci a riempire per Sostenere un Bene Comune. Tutte le informazioni sulla iniziativa di autofinanziamento organizzata dal giornale le trovate cliccando in alto a sinistra. SETTE LUGLIO. Siamo di Reggio Emilia e ricordiamo che il Sette Luglio 1960 cinque manifestanti antifascisti della nostra città vennero trucidati dalle forze di polizia in Piazza della Vittoria durante un comizio sindacale organizzato dalla CGIL. Ai Martiri del Sette Luglio ora è dedicata la piazza di quegli avvenimenti che portarono successivamente alle dimissioni di un orribile governo DC sostenuto dal MSI a soli quindici anni dalla Liberazione. A quei fatti abbiamo dedicato qualche riga e una locandina anche lo scorso anno, le trovate nell’archivio del blog (basta andare su Luglio 2005 nella colonna in basso a sinistra).

Offlaga Disco Pax. Pavel Filonov, ora pro nobis.

Advertisements
20 commenti
  1. anonimo ha detto:

    già, il governo Tambroni…

    http://digilander.libero.it/infoprc/reggioemilia.html

    ………………..

    – Gino all’ultimo momento ha perso il posto. L’estate del ’60, c’è il governo Tambroni, dei disordini a Reggio Emilia, cinque o sei cittadini uccisi dalla polizia, e Gino era triste. Trova una bella ragazza e se ne vanno in Sicilia, in un piccolo villaggio nel cuore del Mediterraneo: il sole, l’amore, lo iodio, il corpo. Quando tornerà a Milano, alla fine del mese, avrà in tasca a malapena gli spiccioli per il filobus. Ma anche un foglietto, sul quale ha scarabocchiato alcune note, queste:
    “Quando sei qui con me questa stanza non ha più pareti ma alberi, alberi infiniti.
    Quando sei qui vicino a me questo soffitto viola no, non esiste più
    Io vedo il cielo sopra noi che restiamo qui, abband…”

  2. anonimo ha detto:

    ero io, nepo. dj nepo.

  3. anonimo ha detto:

    Complimentissimi per la serata di Fucecchio…siete stati immensi…grazie ancora….non vi immaginate nemmeno quanto mi abbia fatto piacere il cinnamon…

  4. anonimo ha detto:

    Manifesto a 5€ da questo giovedì, 6 Luglio, per un tot di giovedì.

    Facciamo un piccolo sforzo.

    Fra.

  5. ragazzi mi permetto di linkarvi perchè dopo aver sentito “tono metallico standard” siete diventati un po’ dei guru per me. hasta la vista!
    (i martiri del 7 luglio sono citati anche in un film della serie di don camillo… che modo di ricordare l storia… ?-))

  6. kAy979 ha detto:

    bello l’articolone su Repubblica Bologna di oggi!!!

  7. ciocci ha detto:

    Complimenti per ieri sera… nonostante tempo pessimo, e pubblico scarso, concerto fantastico!

  8. anonimo ha detto:

    ciao Grandi!

    ci si vede alla Sapienza.

    marco

  9. anonimo ha detto:

    chi è il non sopravvissuto dei tre?

  10. anonimo ha detto:

    grazie ancora per il concerto “intimo” di Montepulciano, è stato un bel modo per festeggiare il mio compleanno.
    Alla prossima in giro per l’Italia,
    Luca

  11. anonimo ha detto:

    stiamo tornando al saundlabs…
    stebau

  12. anonimo ha detto:

    CAMPIONI DEL MONDOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!

  13. il 7 luglio e` impresso nella memoria di ogni famiglia reggiana che si rispetti, quindi non poi di molte, ricordiamolo sempre!

  14. anonimo ha detto:

    E anche nella memoria di molti carraresi. Per noi, però,è una grande festa, grazie al coraggio delle nostre donne. Un abbraccio liber.A.t@rio. Viol

  15. anonimo ha detto:

    SYD S DEAD

  16. E per la terza volta verrò a vedervi! Tutti a Porto Sant’Elpidio il 27!!

  17. anonimo ha detto:

    quando la tipa di Alice, dopo mezz’ora di domande stupide oltremisura, ha detto (anzi ha comunicato decisa) “sono qui con noi gli Offlaga Disco PUNK…” mi è venuto un travaso di bile! brutta cosa l’…ignoranza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: