Dopo l’acqua nell’Arena di Milano ecco a voi l’inizio degli ultimi giri di questo tour. Alle prove in questi giorni abbiamo aggiustato qualche novità da inserire in scaletta e se siete curiosi Giovedì 28 Settembre profaneremo per l’ennesima volta l’Hiroshima Mon Amour di Torino, luogo ameno che ricorre. Prima di noi ci saranno i Kessler, si pagano 6 euri e la baracca avrà inizio a partire dalle 22,00 circa. Ogni altra indicazione che trovate su www.hiroshimamonamour.org dovrebbe servire alla bisogna. Venerdì 29 Settembre saremo poi a Bergamo per inaugurare la nuova stagione dello Zero Music Club. Apriranno i Don Turbolento più o meno dalle ore 22,00 e l’ingresso costa dieci euro compresa consumazione. Lo Zero è in una zona artigianale tra Bergamo e Azzano San Paolo, per trovarlo (è un po’ nascosto tra capannoni e cose così) meglio dotarsi di istruzioni precise che al sito www.zeromusiclub.com sono predisposte in offerta speciale. Chi non viene è un fiscalista.

Offlaga Disco Pax. Tempo imperfetto.

Advertisements
27 commenti
  1. Non c’entra un cazzo con l’arena di Milano…
    Tuttavia, mi raccontava poco fa un mio amico, che il suo dirimpettaio, persona apparentemente cordiale e tranquilla… ha issato nel balcone un busto di Mussolini(o bustolino, per dirla a la Tognazzi de “La marcia su Roma”).
    Indi sarebbe indicato rispondere con un bel busto del compagno Lenin, da opporre all’avvanzata del restyling nostalgico.

    Sapreste suggerirmi qualche luogo fisico o virtuale dove acquistarlo?

  2. scusate l’incursione, non c’entra un cazzo col post in questione… però vi ho trovati… dopo una serie di coincidenze e non potevo non approfittarme… beh… semplicemente ammirazione.

  3. io e vittorio sgarbi siamo già davanti ai cancelli dell’hiroshima.

    o forse dietro quelli di san vittore, ora non ricordo.

  4. anonimo ha detto:

    un busto di Lenin in bronzo ce l’ho io, portato da mia nonna dalla russia degli anni ’50…..
    Saro’ a vedervi al siddartha, vediamo un po’ se siete questo “fenomeno” anche dal vivo!

    massimo da red Livorno

  5. anonimo ha detto:

    massimo, vai tranquillo… dal vivo sono anche meglio…

    dj nepo,
    fiscalista indie.

  6. cribbio ha detto:

    recensioni di pubblico e di “critica”niente male. botta e risposta convincenti. chi non viene è un fiscalista e chi viene chi è?

  7. verro’, ma solo per le cinnamon, che nonostante tutto rimangono quasi introvabili!

  8. anonimo ha detto:

    Un saluto da Frosinone

    Spero di rivedervi presto in Ciociaria per un pò di amarcord socialista.
    Ne abbiamo bisogno.
    Perchè Ciarrapico, Storace, Tajani incombono sempre sopra di noi e non siamo felici.

    Tamburo

  9. anonimo ha detto:

    oh ma guando venite a roma?? ero venuto (quasi) apposta a vedervi al concerto all’arena di milano e si è visto come è finita… inoltre vi devo rendere nota la circostanza che, a causa di un nutrito gruppo di vostri estimatori che si è formato nell’estremo sud del paese, questa estate potreste (dovreste..) venire in sicilia, nello specifico nel litorale ragusano. ciao ciao
    lorenzo

  10. anonimo ha detto:

    oh ma avete notato guardando “pupe e secchioni” che max collini assomiglia sempre di più a MONTI?

  11. anonimo ha detto:

    SENSIBILE è stupenda
    e il concerto di ieri è, credo, il vostro concerto più bello che io abbia visto! e poi mi avete anche cambiato la scaletta! :p
    e poi… e poi….vabbè basta.
    LL

  12. Vi ho visti all’hiroshima. Il deficiente strafatto e rompicoglioni sotto al palco, con la tizia a presso. La tizia per le scenate di quella sera mi ha mollato, max, quindi potresti anche mettere disponibili le canzoni nuove che me le riascolto da sobrio *ride* fratellanza cristiana, no?

  13. Chin8 ha detto:

    Visto che più volte ho fatto pubblicità agli offlaga sul mio blog, approfitto del loro per fare pubblicità al nostro… venite a votare la Cumpa del Chinotto a questo concorso!
    http://www.scrittomisto.it/granpremio?page=1

    Chi non vota è un commesso con la voce metallica standard.
    Grazie. E scusate l’intrusione.

  14. anonimo ha detto:

    ma le canzoni nuove?
    che è ‘sta novita?
    noi nonsoggettialcambiamento non possiamo ricevere simili scosse.
    alterano il metabolismo…

  15. anonimo ha detto:

    SENSIBILE è un capolavoro!
    Ottima la nuova scaletta (grazie Enrico per la copia).
    Gran concerto a Bergamo.
    Come sempre complimenti.
    Attenti! Mi stò orgasmizzando per esserci a Genova…

    Saluti (anche da parte del busto di Lenin).

    STAKANOV

  16. anonimo ha detto:

    “SENSIBILE è un capolavoro!”
    come non essere d’accordo. e chissà quante volte lo dovremo ripetere prossimamente…

    pietra miliare.

    dj nepo,
    il cuore a mille come a stalingrado.

  17. vi conosco. non ancora benissimo…ma è bastato poco per sentire “familiarità”.
    a presto.

  18. MAGPIE DAL VIVO. Stasera, mercoledì 4 ottobre, a Bologna al MURATO ci sono i MAGPIE, progetto di Daniele Carretti degli Odp. Il concerto inizia alle 20,30 circa dopo un congruo aperitivo. La serata MURATO, curata dall’onnisciente Giovanni Gandolfi, è allo ZO’ CAFFE’ in via Lodovico Berti 15/b a BOLOGNA uscita tangenziale numero 5 (Lame) T(FAX) 051 5883469 – info@unhiprecords.com
    Non è necessaria alcuna tessera.

    http://www.myspace.com/magpienoir
    (max)

  19. anonimo ha detto:

    Dj nepo,

    Ti leggo da tempo nei commenti al blog ma non ti conosco di persona.
    Lacuna da colmare direi.
    Ovviamente ad un concerto ODP.
    Propongo una “raccolta di firme” per sostenere la pubblicazione di SENSIBILE come singolo (del prossimo album o anche in attesa del prossimo album).

    Saluti neosensibilisti.

    STAKANOV

  20. anonimo ha detto:

    sarebbe bello, stakanov.
    sarà bello.

    saluti neosensibilisti ampiamente ricambiati.

    a bientot,
    dj nepo.

  21. anonimo ha detto:

    Grazie ancora Nepo.

    STAKANOV ascolta!

    Noesensibilismo sempre, neosensibilismo ancora!

    Sicuramente presente ad Orzinuovi, forse a Genova.
    Fatti riconoscere Dj Nepo.

    Abbracci e sorrisi neosensibilisti.

    STAKANOV

  22. maso_ ha detto:

    Cavolo 13 ottobre estragon… riuscirò a vedervi?
    Ci provo.
    Bacini.

  23. anonimo ha detto:

    That is also why replica handbags enjoy high report. One more, because for lv , each of them is made by hand, therefore it limits the production speed. Their protection policy also embodies the culture of replica louis vuitton . There has ever been a survey about who are those people, who are extremely fascinated with replica bags .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: