La colonna di destra si accorcia sempre di più. Venerdì 27 Ottobre ci attende il Buddha Cafè di Orzinuovi (Brescia). Il Buddha è un luogo che ha a che fare con la nostra storia più di quanto si potrebbe immaginare. Qualcuno sa perchè, agli altri lo raccontiamo sul posto. Il locale si trova nella zona industriale di Orzinuovi, in via Artigianato n°11. Si pagano sette euri per entrare e prima di noi apriranno i Don Turbolento, che ospitiamo volentierissimo per la seconda volta dopo il bel concerto allo Zero di Bergamo il mese scorso. La serata avrà inizio alle ore 22,00 circa e www.buddha.it contiene quanto necessario al ritrovamento del posto. Sabato 28 Ottobre invece rivisitiamo a singnificativa distanza di tempo il Fuori Orario di Taneto di Gattatico, che si trova in provincia di Reggio Emilia dalle parti di Sant’Ilario d’Enza, a poca distanza dalla via Emilia. Chi ha dimestichezza con gli albori del Socialismo Tascabile ricorderà vagamente le nostre fugaci apparizioni in apertura ai MCR (gennaio 2005) e ancora prima ai Baustelle (febbraio 2004) in quel luogo tra Reggio e Parma ma dalla parte giusta dall’Enza. Il Fuori Orario è in via Don Minzoni 96/b e www.arcifuori.it può dare una mano a trovare il posto più agevolmente. Inizio spettacolo previsto verso le ore 22,00 circa; ingresso con tessera Arci e 8 euri di consumazione obbligatoria.                    Chi non viene è un maggiordomo.

Offlaga Disco Pax. Prove tecniche di toponomastica. 

18 commenti
  1. anonimo ha detto:

    “La colonna di destra si accorcia sempre piu …”

    Sarà forse perchè si entra in studio per registrare un nuovo disco?

    Almeno pubblicare SENSIBILE, sarebbe un affronto non farlo!!!

    A questa sera.

    STAKANOV

  2. muntzer ha detto:

    tovarishi!
    sono così contento,il 2 sarete a Napoli,mi presenterò in maglia commemorativa con la prima pagina dell’Izvestiya con Gagarin, e sciarpa del CSKA Mosca!

  3. sand ha detto:

    e così finirete il tutto a napoli… ma sapete il prezzo del concerto? non è un po’ troppo?!😛 (senza nulla togliere a voi, eh)

  4. anonimo ha detto:

    quanto?

  5. Il sito del Duel:Beat dice undici euro in prevendita e quindici al botteghino. Soprattutto la seconda cifra è decisamente fuori dalla norma e la nostra agenzia già da qualche giorno sta intervenendo per fare abbassare almeno il prezzo all’ingresso. (max)

  6. assemazz ha detto:

    se posso (incrociamo le dita), il 2 novembre ci saro’… Magari non ve ne puo’ fregare di meno, ma sono stato li’ a vedere i Baustelle, piu’ o meno un annetto fa, ed e’ stato un bel concerto, in un’atmosfera strana. C’erano disadattati in bolletta come me, maldisposti a spendere 6 euri per un cicchetto innoquo, ma pronti al delirio per la performance dei propri beniamini, e diversi altri trenta-quaranta-nonsoquantenni, ben piu’ integrati in questa bella societa’, con procaci donneoggetto fintebrillanti al seguito, che di euri ne avevano sganciati mooolti di piu’ per una cena con tavolo annesso, e fingevano interesse, inchiodati ai loro tavolini, per quella band sconosciuta con un seguito cosi’ folkloristico. Ho visto sul sito del locale che cominciate alle 10. Bene, non e’ contemplata la cena annessa. Se posso, il 2 novembre ci saro’ proprio… Grazie

  7. Klarka ha detto:

    altro che “praga magica” di ripellino. La vostra Tatranky è credo la descrizione di Praga più azzeccata che abbia mai sentito.

  8. anonimo ha detto:

    Ottimo concerto ad Orzinuovi.
    Siete in continuo miglioramento.
    Siamo sicuri che sia il caso di fermarsi?

    Grazie Max per la foto con il neon ODP.
    Porta pazienza …

    Ciao ed alla prossima.

    STAKANOV

  9. sand ha detto:

    sì, il duel:beat è un locale strano… con fauna strana annessa. cioè, il locale è un ex-cinema ed è bellissimo, ma ci si incontra gente strana perché, almeno l’anno scorso, finito il concerto “indie” partiva la serata “tunz-tunz”. offlaghi, il caso potrebbe addirittura farvi sentire “felicità” della mitica coppia! che poi è strano, perché anche l’altra volta suonaste in un cinema, e non ex, ma proprio cinema. sì, vi ho già visto a guardia sanframondi e a napoli… e domani pure verrei ma non so se ce la faccio, 15 euri… se il prezzo si abbassa magari fatelo sapere! ‘azzie.🙂

  10. anonimo ha detto:

    che poi,
    non si capisce perchè
    al sud, e spesso a napoli,
    per andare a sentire qualche concerto
    di gruppi diciamo indietantopercapirsi
    la gente debba spendere 15 euri con o senza bevute
    quando i nordici cittadini, notoriamente con più alto potere d’acquisto, trovano ste robe in giro anche gratis.

  11. anonimo ha detto:

    DALLA NEWSLETTER DI FREAK-OUT:
    >>>>>>>> Vinci 20 ingressi omaggio per il concerto degli OFFLAGA DISCO PAX @ duel:beat, Napoli. Invia una mail vuota con oggetto “ODP Napoli” all’indirizzo daniele@freakout-online.com
    i primi dieci fortunati potranno ritirare due biglietti al botteghino del club. Indica nome e cognome e indirizzo email.

  12. normal ha detto:

    ciao Max, ciao Offlaghi… potreste rispondere al commento #1… eh eh…

    c’è qualcosa di nuovo all’orizzonte?

    eddai…

  13. anonimo ha detto:

    Per la risposta vedere il commento #2 al post del 10 ottobre… (max)

  14. sand ha detto:

    i gruppi indie a napoli suonano anche per 5-7-10 euri in realtà, se magari ci si informasse di più i concerti non andrebbero deserti. domani ci sono i lichens e i bird show a 7euri, etichetta kranky, tanto per dirne una.

    i 15euri, ma solo in casi eccezionali, si spendono giusto a galleria toledo. e di solito ne vale la pena….

  15. sand ha detto:

    …ovviamente con quei puntini non volevo stare a dire che con voi non vale la pena.🙂 vi ho visto 2 volte e ho anche il disco originale. detto questo chiudo qui gli ot, e forse ci vediamo giovedì. saluti.

  16. muntzer ha detto:

    mi è arrivata una mail che dice che i tesserati del velvet (club napoletano) e gli studenti universitari con libretto da esibire all’entrata pagheranno 10 euro,è vero?

  17. anonimo ha detto:

    ATTENZIONE ATTENZIONE POPOLAZIONE E’ ASCIUTO PAZZO O’PADRONE!!!!

    GIOVEDI 2 NOVEMBRE AL DUEL BEAT

    OFFLAGA DISCO PAX IN CONCERTO

    INGRESSO SPECIALE PER I TESSERATI DEL VELVET (MOSTRATE LA TESSERA ALL’INGRESSO) E PER GLI STUDENTI UNIVERSITARI(PORTATEVI IL LIBRETTO)

    10 EURO INVECE DEI 15 PREVISTI ALLA PORTA!!!!

    GRAZIE AL DUEL BEAT E A TUTTI QUELLI CHE VOGLIONO SOSTENERE LA MUSICA DAL VIVO!!!

    (informazione ufficiale da parte di Massimo & Velia)

  18. anonimo ha detto:

    Omaggio a Bon Jovi

    Sarà il giornalista Antonello de Pierro, direttore di Italymedia.it e noto conduttore radiofonico di Radio Roma a presentare sabato 17 marzo 2007 presso Stazione Birra a Morena (Roma) alle ore 22.00, con l’esibizione degli Shock Rock Band: http://www.shockrockband.com (official italian Bon Jovi Tribute), il Bon Jovi celebration, per festeggiare insieme a tutti i fans + di 20 anni di carriera della straordinaria band americana che ancora richiama migliaia di persone sugli spalti provocando emozioni Il gruppo piacentino chiama a raccolta tutti i fans del cowboy del New Jersey per una serata tributo, evento unico nel suo genere per unire i supporter bonjoviani della capitale e di tutta Italia. Il locale, rinomato palcoscenico romano x live performance, verra’ allestito a tema e dedicherà l’intera serata live al Bon Jovi Celebration, in attesa del nuovo album previsto per la primavera, seguira’ discoteca per coloro che vorranno trattenersi. Consigliato look country e tanto entusiasmo e partecipazione!!

    costo del biglietto € 5,00 compresa consumazione e proseguimento della serata.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: