Ultime tre date dal vivo prima di rituffarci di nuovo – ma sempre con calma – nell’aria condizionata dell’Alpha dept di Bologna per finire il nostro secondo disco. Mercoledì 18 Luglio saremo per la prima volta a L’Aquila, dove ci ospita "la Ciudad in Festival".       La manifestazione del capoluogo abruzzese si tiene al Parco del Sole, dietro la Basilica di Collemaggio, appena fuori le mura della città. Inizio spettacolo ore 22,00 circa e ingresso libero. Questo piccolo tour estivo si concluderà poi con due concerti da spiaggia:  Giovedì 26 Luglio torniamo in Sardegna a Cagliari al Calypso, club che si trova sul lungomare Poetto –  www.myspace.com/calypsocagliari – mentre Sabato 4 Agosto daremo termine al breve giretto di mezza Italia a Marina di Ravenna al bagno HANA-BI.   Chi non viene è un periscopio.

Offlaga Disco Pax.  Opavia. 

63 commenti
  1. anonimo ha detto:

    Grazie ragazzi per il super concerto di Borgosatollo!!!!
    Francesco Bagnolo Mella(BS)

  2. Chin8 ha detto:

    E intanto l’attesa per il nuovo disco sale…🙂

  3. anonimo ha detto:

    le magliette..
    vogliamo le magliette!

  4. anonimo ha detto:

    Le magliette???

    Autoproduciamole !!!

    Liberiamoci dal regime OFFLAGHIANO.

    Facciamo da noi ciò che lo “stato” non ci fornisce.
    Miao.

    Abbracci neosensibilisti.

    Stefano (STAKANOV) Bossi

  5. anonimo ha detto:

    C’ero anch’io a Borgosatollo….grandi

  6. anonimo ha detto:

    da quel che ho letto sul blog deduco che..

    PREMESSA MAGGIORE:
    Stakanov è il capo del popolo

    PREMESSA MINORE:
    Stakanov concorda sulle magliette

    CONCLUSIONE (NECESSARIA):
    a partire dai nuovi live o magliette oppure insurrezione popolare

    ARISTOTELE’S SILLOGISM..🙂

  7. anonimo ha detto:

    Grandi ieri sera.

  8. anonimo ha detto:

    Grandi ieri sera a L’Aquila!

  9. anonimo ha detto:

    La Fattoria del Vento aspetta con trepidazione il nuovo disco

  10. arunka ha detto:

    No no, io non sono un periscopio. Indi per cui raduno un paio di fedeli e mi dirigo in processione a marina di Ravenna.

    (mi aggiungo alla rivolta pro-magliette)

  11. anonimo ha detto:

    fantastici a l’Aquila davvero

  12. anonimo ha detto:

    un periscopio??ma proprio di giovedi?che lavoro dall altro capo del pianeta sardegna!sentirò il concerto via cellulare:va bene uguale?che tristezza vojo esserci anche io al poetto!!

  13. anonimo ha detto:

    Non sarò un periscopio, perchè giovedì 26 sarò ben presente al Poetto…vi aspetto con ansia…🙂

    Dafne

  14. anonimo ha detto:

    periscopio? ecco perché da un pò vedo meglio…ma non per questo giovedì non ci sarò, anzi! beh, ci vediamo sulla sabbia del poetto

  15. anonimo ha detto:

    ciao max davvero bello il reading ieri sera al malalido. ci si vede a ravenna… sicuro! ancora non riesco a credere che sia vera la storia della golf!

    alvise

  16. anonimo ha detto:

    cari offlaghi avrete sicuramente appreso la triste notizia che Nuzzo non è in ritiro a Civago!!
    è triste ma “trepiedi” non difenderà più la porta granata…voglio sperare che a Ravenna nei saluti calcistici di fine concerto il nostro compianto Raffaelone troverà un posticino tra il cuore e le parole di Max

    ci mancherà durante il riscaldamento prepartita il suo saluto alla curva ridendo sotto i baffi al coro “eee nuzzo se ce l’hai stendila-stendila eee nuzzo se ce l’hai stendila per noi”.
    ciao Lele…e per sempre NUZZO SINDACO

    Paulo “marco-chelsea-ambrosio” Futre

  17. anonimo ha detto:

    E chi dice che alla spiaggia 72 io non spunti, proprio come un periscopio, diverse ore prima del concerto?
    Mah?! Vedremo.
    Abbracci sempre neosensibilisti.
    Miao.

    Stefano (STAKANOV) Bossi – Brigata “meglio prima”

  18. anonimo ha detto:

    sono isobel e non sono moltissimo in me-comunque forse vi ho già mandato un messaggio ma essendo scema ve lo rimando-
    ci vediamo all’hana bi
    ci riconosceremo

  19. anonimo ha detto:

    Se non mi sbaglio:

    – auguri SaraHHHH.

    Miao.
    Abbracci neosensibilisti.

    Stefano (STAKANOV) Bossi

  20. d’accordo con stakanov:
    autoproduciamo le magliette!

    saluti
    ilpepiniere

  21. anonimo ha detto:

    voglio anch’io la maglietta!!!
    ci si vede fra poche ore al Poetto, viva la rivoluzione

    Efix

  22. anonimo ha detto:

    OOOooooh!
    Finalmente un concerto abb vicino a me🙂 Vi vedrò mi sa, kissà ke serata divertente!

    Ancora + bello sapere ke state sfornando nuove canzoni…..e se sono PERLE come quelle dello scorso disco!!!! Wow!!!!😀

    Buonanotte simpaticissimi canterini!

  23. Gran bella serata quella di ieri al Poetto.

    Siete grandi !!

  24. anonimo ha detto:

    Grandi semplicemente stupendi ieri al calipso

  25. anonimo ha detto:

    veramente denso e bello ed emozionante e grazie e mica niente e mi son commosso e insomma è bello ci siate ed è bello ascoltare i pezzi nuovi e mi avete fatto un gran bene.
    Mario

  26. anonimo ha detto:

    Quando tornerete in questa città martoriata? Il vostro concerto è stato una boccata d’aria fresca, divertente, sentito, quasi commovente a tratti, voi collettivo siete non bravi, ma bravi-bravissimi.
    Ho fiducia nel vostro nuovo lavoro, spero riusciate a stupirmi/ci ancora una volta. “Sensibile” è molto bella.

  27. anonimo ha detto:

    ieri sera vi ho pensato.
    un bar dell’epoca grunge, Seattle. Dopo sei mesi di astinenza linguistica colgo al volo un accento bresciano..di dove sei? offlaga….mondieu….un bacio.
    Zaren

  28. kabana ha detto:

    insomma Verona proprio avete deciso do snobbarla
    uff

  29. anonimo ha detto:

    consigli per gli acquisti:
    Vladimir Archipov: Design del popolo
    (220 invenzioni della Russia post-sovietica)

    “Un cucchiaino bucato per far bolle di sapone, forchette, ferri sta stiro e ruote di bicicletta utilizzati come antenne tv.
    Design del popolo è uno straordinario catalogo che racconta la vita al tempo dell’Unione Sovietica. Duecentoventi oggetti nati dalla necessità quotidiana, dal bisogno che stimola l’ingegno.
    Insieme alle foto di lampade, radio e giocattoli, scorrono le storie e i ricordi di chi li ha realizzati. Contadini, studenti, operaie tracciano, attraverso le loro invenzioni, il ritratto di un’epoca trascorsa. L’Urss e gli anni della Perestrojka, prima dell’avvento di Putin. Il risultato è una rivolta silenziosa e collettiva contro la povertà del socialismo reale, ma anche una risposta intima ed emozionante al consumismo, alla produzione in serie di milioni di pezzi anonimi. E’ nella creatività e nell’orgoglio di queste persone che sopravvive l’inalienabile umanità di tutti”.

    abbracci neosensibilisti,
    dj nepov

  30. anonimo ha detto:

    Ciao Nepov,ce l’ha già!! Mostratomi gentilemnte
    da Sarah al miami e comprato in sconto.
    Fantastico)

    E

  31. anonimo ha detto:

    gesù bambino è una brava persona

  32. anonimo ha detto:

    anche sua madre

  33. anonimo ha detto:

    Vedi che all’Hana Bi ci siamo riconosciuti? io sono Isobel e tu Max cantante mi sei venuto a dire “indubbiamente con quel vestito ti facevi notare”

  34. anonimo ha detto:

    Ma quest’anno a Palermo proprio non volete venire? … ci sono rimasto un po male, comunque se qualcuno lo sa, volevo fare una domanda, più o meno, quante copie sono state stampate di “socialismo tascabile” in vinile?

    grazie a tutti
    lascio piazze piene e urne vuote

  35. anonimo ha detto:

    #38

    Max sei il solito !!!
    “mi sei venuto a dire …” Porco !
    E poi cantante.
    Buon lavoro.
    Miao.

    Stefano (STAKANOV) Bossi

  36. anonimo ha detto:

    effettivamente Max ogni volta che ti incontro sei sempre dietro a pasturare con una diversa…benedetta logorrea padana!
    mi aspettavo di vederti dopo il concerto alla duna degli orsi a ballare avvinghiato a qualche preda “certe notti” di ligabue.

    ..comunque le 2 bariste dell’hana-bi sono scomode eh..

    pare che oggi sia il 77esimo compleanno del nostro amato Pippo Marchioro..approfitto di queste pagine offlaghiane per porti i migliori auguri mister!

    Paulo “disco-dance” Futre

  37. anonimo ha detto:

    Wèllà! vi ho scoperti da poco… siete assolutamente una figata! aspetto cn ansia il vostro nuovo disco… e cmq xun eventuale vostro futuro tour in giro xl’italia prendete in considerazione la puglia o meglio il tarantino anche qui andate alla grande…😀

    Tu preghi un Dio che è morto in croce, io prego il SOLE che non muore mai…..
    El FuS3R!

  38. anonimo ha detto:

    si saran già ritrovati.

  39. anonimo ha detto:

    c’è aria di cccp da queste parti, ma loro erano un altra roba. è possibile sapere i titoli del vostro primo disco?

  40. anonimo ha detto:

    è possibile sapere i titoli del vostro primo disco?

    Certo, basta comprarlo…

  41. anonimo ha detto:

    socialismo e barbagia

  42. anonimo ha detto:

    mi hanno riferito di collini che all’hana bi limonava con un ragazzo a fine concerto..qualcuno ha visto e puo raccontare/smentire?

  43. anonimo ha detto:

    #48

    Non c’ero ma smentisco a priori !!!
    Anche perchè sarei geloso…

    Miao.
    Abbracci neosensibilisti.

    Stefano (STAKANOV) Bossi

  44. anonimo ha detto:

    Non ci resta che scegliere il più socialista degli hamburger del McDonald.

    d.

  45. anonimo ha detto:

    #50

    Cioè quale?

    Abbracci nucleari.
    Miao.

    Stefano (STAKANOV) Bossi

  46. anonimo ha detto:

    Minchia,il figlio dell’Umberto?

  47. anonimo ha detto:

    Direi proprio di no !

    STAKANOV

  48. anonimo ha detto:

    E’ l’hamburger da 0,50e.
    Magari ne prendi 2, ti riempie lo stomaco, costa poco ed è privo di tutti i fronzoli capitalisti (vedi bacon e compagnia bella), tipici dei vari McSchifo Menu.

    d.

  49. anonimo ha detto:

    Oppure ti vai a fare un panino con la porchetta. Ne basta uno e ne guadagni in salute, tempo passato in coda, e appagamento del gusto.

  50. anonimo ha detto:

    dipende sempre dai posti..ad esempio qui a palermo la porchetta per strada si trova poco e la coda al McDonald è praticamente inesistente🙂

    Die Ausstellung

  51. sono senza ritegno, ho perso anche marina di ravenna. ma prima o poi ce la farò. ce la farò.🙂 buon.

  52. anonimo ha detto:

    a me mancano gli zozzi sotto ponte Sempione……I miss ODP!
    Ma mi sto facendo una certa cultura in cucina vietnamita e cambogiana..mi sento pronta per uno scambio alla pari.

    Zaren

  53. anonimo ha detto:

    vi stimavo molto, prima. dopo marca budavari! marca budavari! ancora di più.

    le parole sono importanti.

  54. Lo stato dell’arte ?

    Come procedono i lavori?

    Dai Max, il proletariato vuole sapere.

    Miao.

    Stefano (STAKANOV) Bossi

  55. anonimo ha detto:

    “Chi parla male, pensa male e vive male.
    Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti….”

    abbracci neosensibilisti,
    dj nepo

  56. se non suonate a Roma in settembre siete un dizionario Russo/Polacco.

  57. anonimo ha detto:

    senza vostre notizie è tutto tanto, troppo noioso!
    una carezza
    dante

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: