Ventoso. Bisesto. Giovedì 28 Febbraio il nostro concerto è previsto al Renfe di Ferrara, circolo Arci di lunga militanza. Lo trovate quasi alla porta della città, in via Bologna n° 217 a due passi dal passaggio a livello. L’inizio del nostro spettacolo è previsto verso le 22,00 circa e si sborsano 7 euri con tessera Arci. Dopodichè accomodatevi su www.renfe.it se ne volete sapere di più. Venerdì 29 Febbraio scendiamo nell’Umbria indipendente, dove a Foligno per la prima volta ci aspetta il Feedback più o meno alle ore 22,00 pure qui. Tessera Arci alla mano e ingresso a 5 euri. Indicazioni stradali e altro ancora al sito www.arcifeedback.it. Lunga trasferta poi Sabato 1 Marzo: presenteremo infatti "Bachelite" a Bari, nella zona di Modugno. La serata di Cube Night si tiene al New Demodè Disco Live di via dei Cedri n° 14 e prima di noi ci saranno i gruppi del concorso "Primo maggio tutto l’anno". Inizio serata attorno alle 22, ingresso 8 euri e su  www.myspace.com/cubenight  altre specifiche sul luogo dell’evento. Chi non viene è un forestale.

Offlaga Disco Pax.  Dimistris Christofias, ora pro nobis.      

17 commenti
  1. anonimo ha detto:

    ragazzi, un saluto veloce:
    vi ringrazio d’esistere. mi riprometto di venirvi a vedere da un anno, incredibilmente non riuscendo a tenere fede ai miei credo… prima o poi ce la farò! ho dato l’ultima traccia del nuovo album a mia madre via msn. mi ha risposto così: sono un pò troppo comunisti, ma sono bravini…
    a presto.

    Giorgio D.M.T.

  2. anonimo ha detto:

    a sta sera… direi!
    -Tommy-

  3. Enver ha detto:

    info di servizio: la prevista data del 18 aprile al Big Fish di Sant’Anna di Chioggia (e non Sottomarina), è saltata. Ci spiace per gli Offlaga e per il pubblico.

  4. anonimo ha detto:

    ciao, fantastici anzi ventrali siete stati al renfe!!! veramente bello!grazie… siete stati un vulcano d emozioni,veramente! anche se secondo me siete più da teatro che da locali, cmq carino anke xkè l renfe è piccolo quindi è stata una cosa un pò intima.complimenti
    -Tommy-

  5. anonimo ha detto:

    giovani,
    era tanto che non compravo un cd originale… ho comprato il vostro, come ho fatto anche con socialismo…
    ma certo è che potevate evitare l’effetto finto-difettoso in “lungimiranza”! non mi ci abituerò mai!
    date in sardegna?

    Leb.

  6. Tornate in Lombardia vi scongiuro. Non sono riuscita a vedervi nè a Milano al nè a Brescia. Sono troppo una Pippa Bauda!!!
    ( Una a cui qualche anno fa avete autografato un cd masterizzato… ).

  7. anonimo ha detto:

    ciao, ma date in toscana??

    Molotov

  8. ieri sera a Bari ho assistito al concerto più appagante della mia vita.. grazie offlaga, 250km percorsi per un’ottima causa.
    Marco da Lecce.

  9. anonimo ha detto:

    Grande Max…!!Ti 6 ricordato di me “alla prima” di Reggio Emilia!!Questa volta di km ne ho fatti molti di meno per sentirvi!
    Sinceramente nn me l’aspettavo!Alla fine ti avevo promesso ke sarei venuto anke a Bari…e così è stato!
    Che altro dire…concerto fantastico,un altro pieno di emozioni.
    Alla prossima(spero il 7 a Bologna…).
    Andrea da Taranto

  10. A poco a poco, vi avvicinate in quel di Schio…
    Au revoir.

    Sinceramente e teatralmente.
    R.M.N.

  11. anonimo ha detto:

    “vi avvicinate IN quel di Schio”
    sinceramente, teatralmente e sgrammaticamente

  12. Non oserei dire che il vostro ultimo concerto a Bari è stato il più “appagante” della mia vita: per non essere accusato di uso “sconsiderato e irresponsabile del vocabolario”… Però è la terza volta che vi ascolto/vedo dal vivo e c’è qualcosa che mi emoziona e che, sinceramente, mi fa quasi piangere nelle vostre esibizioni.

    Le vostre musiche e i vostri testi così elaborati e coinvolgenti nella dimensione live costruiscono una tessitura emotiva impareggiabile. “Ventrale”, “Sensibile”, “Dove ho messo la Golf?”, “Kappler” e “Onomastica” mi hanno restituito vividamente figure e storie di un’umanità radicale, e che nel paesaggio quotidiano sembrano lentamente svanire.
    Grazie.

  13. anonimo ha detto:

    bel post, poorLeno. e bel nick….

    dj nepo

  14. anonimo ha detto:

    oh yeahhhhh off laga disco pax vobiscum…dulce et decorum est pro patria mori…ma voi sì voi da dove siete stati catapultati????io mi ci incischio non poco…mumble mumble…ma un live nell’isola live? abbiamo noi pure una splendida toponomastica che comprende tutta la fronda sporca e secca dei savoia..perfino amanti baldracche e acquesantiere…volete tradurre???

  15. anonimo ha detto:

    Ma chi è il cantautore di poche parole assistito dal fonico Ligabue?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: