Il grande festival di Radio Sherwood ci vedrà presenti a Padova Venerdì 4 Luglio. La sede della manifestazione è come sempre l’area del parcheggio nord dello Stadio Euganeo: suoneremo dopo il concerto de "Le Luci Della Centrale Elettrica", cioè intorno alle ore 22,00. Non tardate troppo, gli orari sono abbastanza precisi. Per entrare basta l’obolo minimo di un euro all’ingresso. Indicazioni abbondanti e circostanziate su  www.sherwood.it. Sabato 5 Luglio ci troverete al Rock Island festival di Bottanuco (Bergamo). Il festival si tiene nell’area feste del paese in via Kennedy. L’uscita più comoda dell’A4 è Capriate. Prima di noi sul palco i Don Turbolento, l’ingresso è gratuito e l’inizio del concerto ODP è previsto alle 22,00 circa. Anche qui orari piuttosto precisi. Altre dritte: www.rockislandfestival.com. Domenica 6 Luglio torniamo dalle nostre parti, precisamente a Correggio (Reggio Emilia) per la locale Festa de l’Unità/Festa Democratica. La festa si tiene nel quartiere Espansione Sud nella zona vicina alla Piscina Comunale – via Fazzano e il concerto è previsto alle 21,45 circa con ingresso gratuito. Al sito www.pdcorreggio.it si possono individuare un po’ di istruzioni stradali e programmatiche. Chi non viene è un portaborse.

Offlaga Disco Pax. Sette. Luglio. Millenovecentosessanta.    

31 commenti
  1. anonimo ha detto:

    Ci si vedeeeeee, a Padova!! Proprio il giorno del mio compleanno…grandi!

  2. anonimo ha detto:

    il 4 mi scade lo you and me con voi,lo rinnovo a 5 euri o stica?

  3. anonimo ha detto:

    A Bottanuco, per gli interessati, fornire adesione al

    “PARTITO 1977”

    Tutto in bianco e nero.
    Ritorno del Patto di Varsavia (annessi e connessi – compreso il prezzo del petrolio).
    Ripresa delle trasmissioni di Telecapodistria.
    In onda il Gundam, Capitan Harlock et similia.
    Tribuna politica in bianco e nero.
    Censura totale per le trasmissioni a colori.

    Aderite, aderito, centrali elettriche…

    Bye.

    STAKANOV

  4. anonimo ha detto:

    you and me con gli offlaga? è un servizio offerto ai fan? interessante……..

  5. anonimo ha detto:

    capperi che notizia!
    e lo sapevate che Berlusconi ha rivinto le elezioni?

  6. anonimo ha detto:

    sei molto simpatico ma non sentivo l’espressione “capperi” da quando mia nonna non aveva ancora passato la cinquantina. scusa se ho trovato strano che esista un altro gruppo che si chiama proprio odp, sono uno un pò scemo.

  7. anonimo ha detto:

    Io suggerirei di rilassarvi un attimo qui dentro… in generale..

  8. anonimo ha detto:

    Perchè non ci date qualche news sul video? Quale sarà il brano? Ventrale? Con chi lo girerete, sempre con ilpostodellefragole? State già organizzando o ancora niente? Quando prevedete l’uscita? Ci sarà un solo video o più pezzi? Fateci sapere qualcosa, grazie.

  9. anonimo ha detto:

    arriva,arriva….col fresco.

  10. anonimo ha detto:

    Enrico sempre tirate al minimo le parole……. dicci qualcosa di più!

  11. anonimo ha detto:

    secondo me era maaaaax

  12. anonimo ha detto:

    No era Enrico che Max è molto meno riassuntivo,fidati.

  13. anonimo ha detto:

    povero daniele perchè lui no?

  14. anonimo ha detto:

    ma le foto che scatta Max ad ogni fine concerto verranno mai rese pubbliche? sarei curiosa di rivedermi..

  15. prefe ha detto:

    bravi ragazzi, vi ho visti a padova!
    Sempre grandiosi.

  16. anonimo ha detto:

    Quando ho visto che siete allo Spaziale ho quasi avuto un orgasmo, devo preoccuparmi della mia virilità??
    Siete dei geni!

  17. anonimo ha detto:

    Ultimamente i commenti di questo blog languono….qua sono tutti in vacanza tranne me…fortuna che gli odp non ci vanno!

  18. anonimo ha detto:

    Sarò sentimentale ma ascoltare la vostra musica mi fa emozionare com un bambino, piangere e ridere come una donna che aspetta il suo primo bambino, sentire dentro di me le cose che vengono da voi come due innamorati che guardano un film d’amore. I vostri testi toccano corde profonde e leggere insieme e le vostre musiche mi portano su un piano di pure sensazioni. Tutto insieme è la perfetta colonna sonora della mia vita di questi anni, dei miei sogni, dei miei ideali, delle mie aspirazioni. E vedo in quello che voi tre siete la massima coerenza con quello che sono gli offlagadiscopax nei dischi, nella promozione, sul palco. Grazie davvero per tutto questo. Un vostro assoluto seguace.

  19. anonimo ha detto:

    Avevo ascoltato il vostro disco due volte e quindi anche sensibile.Ero rimasto colpito dal testo ironico,metaforico,intelligente e pungente al punto giusto.Oggi nel risentirla me la sono goduta rilassato senza mettere troppa attenzione alle parole e ho scoperto che la musica è altrettanto meravigliosa.Questo fa di sensibile un capolavoro vero a tutti gli effetti.Complimenti a tutti e tre.

  20. anonimo ha detto:

    ero a Vicenza due tre anni fa ok gran concerto… il 4 luglio ero a Padova e mi è sembrato noiosissimo e lento… poi ho sentito una mezza canzone su Giusva Fioravanti…. ma giuro che non ho VOLUTO ascoltarla tutta… non so cosa volevate dire con quella canzone… certa MERDA lasciatela perdere…. ciao

  21. anonimo ha detto:

    forse facevi bene a ascoltarla allora… ma se ti sono sembrati noiosi forse non hai proprio speranze… lascia perdere tu fratello..

  22. anonimo ha detto:

    In merito a chi ha parlato di noia cito:
    “Se vai ad un concerto degli Offlaga, conosci e ti piace la loro musica non puoi rimanerne deluso. Il tappeto sonoro delle basi elettroniche elettroniche programmate post/rock, moog e sinth a tratti decisamente new wave di Enrico Fontanelli, nonchè le chitarre/basso shoegaze di Daniele Carretti sono impeccabili. Il cantato/parlato di Max Collini è molto intenso e sempre più teatralmente recitato: diciamo che è impossibile possa stonare. Ma se ci finisci per caso solo perchè hai sentito girare il nome e sei curioso di sentirli per la prima volta il loop di pararanoia che ti trasferisce la musica a volte scarnissima e ripetitiva e l’impegno di attenzione che richiedono i testi ti sfiniscono di noia.”

  23. anonimo ha detto:

    Dopo 3 concerti da gennaio mi sono caricato gli 80 kg di un amico sulle spalle e abbiamo conquistato un tatranky. MITICI! Fatemi una volta “Piccola Pietroburgo” quando fate un concerto dalle parti di Padova.
    Mirko

  24. anonimo ha detto:

    non ve ne fregherà un cazzo lo so, ma il mio uomo ha deciso di cambiare vita e la prima cosa che si è preoccupato di portare nella sua nuova casa sono i cd degli offlaga che gli avevo regalato!
    Ed ecco che mi sono ritrovata a pensare che sì, li avevo regalati a lui perché gli piacete tanto e vi abbiamo scoperto insieme, ma erano per la causa/casa comune, e poi prima di ascoltare voi non sapev anemmeno dove fosse la Cambogi e tanto meno Bologna!… e ora sono rimasta senza cd, senza di lui (e,confesso, mi mancanmo più i primi che i secondi) e con una splendida bimba di un anno e emzzo che vi ha già visti dal vivo e che ogni volta che vi sente muove testa e pannolino a tempo.
    Vi voglio bene
    an

  25. anonimo ha detto:

    bene, una piccola creatura che crescerà meglio di tante altre! Auguri mamma, i fans degli offlaga si vogliono bene fra loro, quindi hai tanto affetto!
    Simone

  26. anonimo ha detto:

    #24, quel racconto di max è, come al solito, da applausi…

    dj nepo disco pax

  27. anonimo ha detto:

    qualcuno di voi conosce gli origami?

  28. C'ero e come ogni volta quando avete suonato "Venti Minuti" ho pianto come una bimba 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: